Tosse…antichi rimedi della nonna con latte e miele

Latte e miele la ricetta più antica del mondo, quante volte la nostra nonna sentendoci tossire ci ha raccomandato latte e miele?  ma farà veramente bene? In realtà questo rimedio è molto più indicato per un mal di gola e non per la tosse. Latte e miele può lenire il dolore di una gola infiammata e irritata. Il latte in realtà è poco indicato per una tosse grassa, perché ha la capacità di aumentare la reazione del nostro organismo a produrre più quantità di muco. Ogni latticino o latte vaccino contiene una forte quantità di caseina che causa la liberazione di istamina, l’istamina e un composto azotato presente nel nostro organismo in forti quantità, ha un ruolo rilevante per l’attività cerebrale, la secrezione gastrica ed ha una funzione di mediatore chimico in alcune reazioni come quelle provocate da allergie e infiammazioni. Tutto questo provoca anche l’aumento di muco nel nostro organismo. Il miele al contrario è un ottimo rimedio , lenitivo e antibatterico delle vie respiratorie superiori ancor meglio se associato in una tisana con limone. Se volete sciogliere il catarro esistono tisane naturali espettoranti con erbe officinali. Tisane composte da timo, origano, eucalipto, menta, anice, ananas, aiutano molto ad espellere e sciogliere il catarro, ancor meglio se assunte sciolte in acqua calda respirandone i vapori,

 

La tosse

Innanzi tutto bisogna capire bene la natura della tosse, e questo può farlo solamente un medico, ma nella maggior parte dei casi sciogliere il catarro in eccesso significa anche trovare benefici con la tosse, prendere dei sedativi della tosse può aumentare i tempi di guarigione e peggiorare la situazione, vediamo perché.

La tosse è una reazione del nostro organismo, una difesa che serve ad aiutare l’espulsione del catarro e dei micro-organismi che infastidiscono il nostro sistema respiratorio, i sedativi della tosse favoriscono l’accumulo del catarro proprio perché bloccano questo meccanismo di autodifesa.

 

Conclusioni: Non sedate la tosse con farmaci o rimedi naturali, anche se a volte risulta molto fastidiosa, ma agevolate lo scioglimento del catarro con suffumigi e tisane espettoranti, antibatteriche e antinfiammatorie, se la tosse e il catarro persistono per giorni rivolgetevi subito da un medico per diagnosticare e individuare la vera causa scatenante